‘A Cartulina ‘e Napule

Musica di Giuseppe De Luca, Testo di Pasquale Buongiovanni del 1927.

Pasquale Buongiovanni scrisse i versi di questa canzone a New York dopo aver ricevuto una cartolina “con una veduta di Napoli” che gli mandò la mamma. Dopo qualche giorno i versi furono musicati da Giuseppe De Leva, anche lui emigrante napoletano.

Mario Gioia fu il primo interprete al Teatro Werba di New York.

Il produttore Frank Acierno decise di farla incidere a Gilda Mignonette che ebbe un gran successo.

Nel video che segue ascolterete un’interpretazione di Nadia Pepe del 1993 allora giovane utente del Laboratorio Classico Napoletano del M° Rosario Attanasio

Clicca sulla foto per guardare il video

a-cartulina-e-napule

Precedente Ninì tirabusciò Successivo Napule è