Serenata de Pullecenella

La “Serenata de Pullecenella“, spesse volte chiamata “Calascionata” perchè un tempo accompagnata dal Calascione (strumento a corde del XVII secolo con piccola cassa e manico lungo), fu composta da Domenico Cimarosa nel 1800.

Domenico Cimarosa nacque ad Aversa (Caserta) nel 1749. Già in tenera età mostro la sua attidudine per la musica e a soli 11 anni iniziò i suoi studi al Conservatorio di Santa Maria di Loreto, uno dei quattro Conservatori di Musica nel napoletano di quell’epoca.

Fu un grande compositore di fama internazionale. Dopo anni di grandi successi in giro per il mondo intorno al 1793 tornò a Napoli. Ma per motivi poitici fu condannato a morte, pena poi tramutata in esilio. Trascorse gli ultimi anni della sua vita a Venezia dove morì, forse avvelenato, nel 1801.

Ascoltiamo questa struggente serenata interpretata da Rita Nappi. Video tratto da “Laboratorio Napoletano” programma televisivo di Umberto Tagliamonte, Direzione Musicale Rosario Attanasio, andato in onda nel 2008 su Tele AkeryNapoli Nova(canale 854 Sky) . Direzione Artistica

Clicca sulla foto per guardare il video

serenata-de-pullecenella

Precedente Michelemmà Successivo Tarantella di ricci